Digital Contemporary Art Gallery

Il valore degli NFT come si determina?

Share Post:

Oggi tratteremo di una tematica calda quella del valore degli NFT (i non-fungible token) fondati sulla tecnologia blockchain. Comprendere la matrice di valutazione non è semplice da entrambe le visuali: sia se ti occupi di arte digitale e fotografia, e sei in procinto di creare un NFT, sia se cerchi di investire in NFT e vuoi capire quanto quel progetto sia valido.

Ovviamente non esiste un libro di regole su come effettuare una valutazione del valore NFT, nessuna metrica impiegata dagli investitori convenzionali come avviene ad esempio per le azioni. Di solito il pagamento effettuato dall’ultimo acquirente sul mercato fornisce un’indicazione del valore di un bene o servizio. 

Per gli NFT, tuttavia, è difficile indovinare cosa potrebbe pagare il prossimo acquirente, i prezzi talvolta oscillano moltissimo e non seguono sempre le logiche della domanda offerta.

Anche per i venditori, oltre che per gli acquirenti, è difficile determinare cosa potrebbero ottenere per i token che detengono. Spesso non si ha nessun controllo su quest’andamento, un po’ come avviene per le criptovalute, peculiarità che le ha rese così discutibili e affascinanti. Scopriamo come capire se un progetto NFT è valido, vediamo degli esempi concreti di NFT e la loro quotazione in moneta corrente e chiariamoci un po’ le idee.

Valore NFT: alcuni fattori da considerare

Un’opera d’arte NFT potrebbe essere molto richiesta per un certo periodo, con possibili acquirenti che presumono che sia rara e si aspettano di trarre valore nel prossimo futuro ma poi, all’improvviso, si potrebbe scoprire che l’immagine digitale è disponibile gratuitamente su Internet e potrebbero non esserci più acquirenti. Per questo bisogna saper tutelare la propria opera collocandola all’interno di supporti adeguati.

1.     Rarità

In genere la domanda di un NFT è direttamente proporzionale alla sua scarsità percepita. Ma quando si può dire quanto sia rara una NFT? Opere d’arte uniche di rinomati illustratori potrebbero essere buoni esempi di NFT rari, così come le monete coniate da celebrità di alto livello. Alcuni immagini di culto rare possono essere il valore intrinseco degli NFT.

Un esempio di NFT venduto grazie alla sua rarità? Quello di Jack Dorsey, il CEO di Twitter, che ha venduto una rappresentazione tokenizzata del suo primo tweet in assoluto per oltre 2,9 milioni di dollari. Rarità e unicità digitale: grandi caratteristiche per un NFT che decolli.

2. Utilità

Per capire come valutare i progetti NFT validi, l’utilità è un altro parametro chiave. Per portare valore, un NFT deve avere un’utilità in un’applicazione reale. Ad esempio, gli NFT potrebbero essere utilizzati per tokenizzare immobili, metalli preziosi e persino titoli; per rappresentare terreni virtuali o risorse di gioco e in molti altri modi. Il mondo NFT è ancora in una fase nascente e man mano che matura, emergeranno sicuramente nuovi casi d’uso innovativi.

Subito dopo esser stato coniato un NFT trae valore dalle sue caratteristiche intrinseche. Poi nel tempo, il valore matura a seconda dell’utilità e della forza comunitaria del progetto concreto, un po’ come avviene per le opere d’arte. 

Gli NFT, associati agli oggetti del mondo reale, ad esempio la narrazione di un appezzamento di terra, un sito archeologico inconsueto, creano un valore immediato sul mercato proprio per la loro tangibilità. Questo tipo di NFT potranno inoltre essere utilizzati efficacemente per sottolineare i diritti di proprietà ed eliminare i casi di attività fraudolente.

3. Interoperabilità

Un termine poco noto associato agli NFT e all’arte digitale è il fattore dell’interoperabilità, la capacità di utilizzare i token in diverse applicazioni. Ad esempio, se lo stesso token come un’arma  digitale può essere utilizzata in giochi diversi, vi sono più possibilità che l’NFT accumuli valore. 

È difficile, tuttavia rendere un NFT così flessibile poiché gli sviluppatori devono costantemente creare una vasta rete compatibile di applicazioni su cui è possibile utilizzare il token in questione. 

Spesso però questa caratteristica può essere una strategia creativa per fare crescere il valore dell’oggetto. Un’altra strategia che gli sviluppatori potrebbero seguire è creare valore con partnership con altri brand per portare vantaggi alle persone che possiedono i loro token.

4. Prova sociale

Il valore di un NFT è connesso anche alla riprova sociale associata al progetto del creatore. Fotografi o digital artist molto noti su canali come Instagram o Youtube hanno accresciuto notevolmente le loro quotazioni di mercato per il solo esser osservati da migliaia di follower. Scopri anche i “Tre artisti Italiani che hanno fatto degli NFT il loro successo sui social”.

Concludendo

Se sei un artista digitale ti sarai accorto che l’ecosistema NFT è in continuo divenire e probabilmente anche i fattori che influenzano il valore degli NFT si evolveranno rapidamente per il consolidarsi e il diffondersi di nuove tecnologie.

Possiamo tranquillamente presumere che la loro versatilità crescerà costantemente e le  loro opportunità redditizie si dispiegheranno in varie sottocategorie. 

Il numero di casi d’uso delle NFT come investimento è aumentato a un ritmo sostenuto. Anche perché hanno dimostrato in paesi come gli USA che possono essere utilizzati in applicazioni utili come la distribuzione dei biglietti per garantire i diritti di voto.

Se sei alla ricerca di un artista che generi opere di valore in NFT devi però sempre essere consapevole che non sempre ciò che brilla è oro, quindi: documentati, sii paziente e prendi in considerazione un’ampia serie di fattori. Ad esempio quelli indicati da noi poc’anzi.

In un momento in cui stanno emergendo tutti i tipi di mercati NFT, dalle piattaforme all-inclusive come OpenSea a nicchie come Real Nifty prendere una decisione oculata sarà particolarmente importante.

NFT “The first 5 000 days” di Beeple

Partecipa alla call 4 artist “Meravigliosamente donna”, la tecnica da impiegare è libera e spazia dalla fotografia alla computer grafica, l’iscrizione è gratuita, la presentazione dell’opera è entro il 30 settembre 2022: affrettati!

Stay Connected

More Updates

I 5 fotografi più famosi del mondo

Oggi concludiamo la nostra carrellata nel mondo della fotografia di tutti i tempi, a pochi giorni dalla chiusura della nostra call for artist Meravigliosamente Donna,

it_ITItalian
Powered by TranslatePress »