Digital Contemporary Art Gallery

Le mostre fotografiche e d’arte di ottobre e novembre 2022

Share Post:

Oggi vi suggeriremo numerose mostre fotografiche e d’arte distribuite nel nostro bel paese a cavallo tra ottobre e novembre affinché non vi perdiate nemmeno un’opera, possiate perdervi nelle declinazioni poetiche dei creatori, tutte diverse e fortemente caratterizzanti.

Mostre fotografiche a Milano ottobre e novembre 2022

Avete ancora qualche giorno per godere degli scatti di Elliott Erwitt – 100 Fotografie perché la mostra chiuderà il 16 ottobre 2022, affrettatevi a raggiungere i chiostri del suggestivo Museo Diocesano . Nelle sale vi perderete nell’ampia selezione di immagini documento, quasi tutte in bianco e nero e le molteplici fotografie a colori talvolta ironiche, surreali, romantiche.

mostre fotografiche 2022
Elliott Erwitt – 100 Fotografie

Erwitt è un fotografo poliedrico che ama rappresentare attraverso forti immagini le celebrità (splendido lo scatto di Marilyn Monroe che legge durante una pausa sul set), o le foto di innocenti bambini dagli occhi languidi, i racconti sulle architetture e la moda. Perdetevi in uno spazio in cui racconta di sé, della sua carriera e della sua famiglia in chiave molto intima con evocazioni ironiche ma in grado di far riflettere.

Un’altra mostra fotografica che potrete ammirare in questo ottobre 2022 a Milano è Ri scatti: Per me si va tra la perduta gente. Aperta il 9 Ottobre 2022 e visibile sino al 06 Novembre, si tiene al PAC Padiglione d’Arte Contemporanea di Milano ed è gratuita.

Da ben 8 anni il progetto Ri Scatti, ideato dal PAC e dall’associazione Ri-scatti Onlus con il sostegno del brand Tod’s, utilizza la fotografia come strumento di riscatto sociale per raccontare le complessità, le difficoltà, ma anche le opportunità della vita negli istituti di reclusione.
I detenuti e gli agenti della polizia penitenziaria hanno seguito un’attenta formazione durata mesi, i gruppi hanno avuto a disposizione macchine fotografiche nei reparti e nelle celle e il risultato è un racconto duro, veritiero ed esplicito con grandi sfumature tutte dalle tinte forti.
 

Mostre fotografiche e artistiche che aprono ad ottobre 2022: Rovigo e Bologna

L’8 Ottobre 2022 ha aperto a Rovigo, presso il Palazzo Roverella Semplicemente Robert Capa, al a cura di Gabriel Bauret. Una retrospettiva fotografica intensa con più di 130 fotografie provenienti dai famosi archivi dell’agenzia Magnum.

The social Center – Robert Capa

Vi perderete in una combinazione emblematica dell’opera di Capa, numerose le immagini poco note che sono state sviluppate solo per l’esposizione.
Data la mastodontica produzione del fotografo il titolo della mostra “Semplicemente” nasce proprio dall’idea conclamata che non possa essere del tutto esaustiva: la selezione e il suo sviluppo seguono una fiammante analisi storica. Una retrospettiva che vuole far intuire il carattere di Capa, il suo talvolta non risparmiarsi sino a rischiare la vita per un reportage.

L’8 ottobre ha aperto anche un’altra mostra a Bologna di tutt’altra connotazione appellata Giulio II e Raffaello presso la Pinacoteca Nazionale  in cui è celebrato il Rinascimento Bolognese.

Mostre ottobre 2022: ritratto di raffaello GIULIO II
Ritratto di Papa Giulio II della Rovere – Raffaello Sanzio

Fulcro su cui si dispiega l’esposizione emiliana il celebre Ritratto di Papa Giulio II della Rovere. Si tratta di uno dei più grandi capolavori di Raffaello di cui esistono due versioni una oggi alla National Gallery di Londra e l’altra presso gli Uffizi di Firenze. Potrete ammirare le opere sino al 5 febbraio 2023.

Mostre artistiche ottobre 2022 Roma

Dall’8 Ottobre 2022 al 26 Marzo 2023 presso Palazzo Bonaparte a Roma alla vigilia dei 170 anni dalla sua nascita, si apre la mostra su Vincent Van Gogh. Apprezzerete le opere più celebri, come l’Autoritratto del 1887 ed altri 50 dipinti emblematici provenienti da Otterlo e da Amsterdam. Un percorso espositivo perfetto per gli appassionati ma anche per chi vuole conoscere di più del complesso artista dato che si dispiega in ordine cronologico nelle diverse fasi creative. Scoprirete il periodo olandese, parigino o più introspettivo di Arles e Auvers-Sur-Oise dove morì in solitudine e in circostanze ancora poco chiare.

Vincent van Gogh, Autoritratto, 1887. Olio su cartone

Il 30 ottobre 2022 chiude la Call To action per la mostra Meravigliosamente Donna. Affrettati e mostraci le tue opere.

Stay Connected

More Updates

I 5 fotografi più famosi del mondo

Oggi concludiamo la nostra carrellata nel mondo della fotografia di tutti i tempi, a pochi giorni dalla chiusura della nostra call for artist Meravigliosamente Donna,

fotografia

Come la fotografia ha cambiato l’arte?

Se consideriamo la pittura antica come il continuo tentativo degli artisti di individuare un modo per imitare la realtà, è essenziale approfondire quanto la fotografia

it_ITItalian
Powered by TranslatePress »